AIFR – Associazione Italiana di Fundraising pone l’attenzione sulla blockchain come strumento capace di garantire trasparenza e accountability delle Organizzazioni non profit.

La blockchain (catena di blocchi) è una tecnologia che ha alla base la condivisione di un registro e ciascun utente appartenente alla rete possiede la copia di tutte le transazioni. La blockchain è un libro mastro distribuito. Sebbene molte persone considerino la blockchain come un database, essa è molto più di questo. Si tratta di un registro digitale strutturato in blocchi e gestito da una rete di nodi che validano le transazioni creando un libro mastro condiviso e certificato da soggetti diversi. Non esiste più un centro, ma una rete di attori che analizzano e validano ciascun blocco di transazioni.

Grazie a queste caratteristiche, la blockchain può rappresentare una rivoluzione per l’accountability delle Organizzazioni non profit e contribuire a creare un circolo virtuoso tra donatori e organizzazioni garantendo trasparenza. Questa tecnologia infatti consente di seguire e certificare il percorso della donazione (dall’erogazione ai beneficiari diretti).

 

Convegno “Blockchain e Non Profit”
11 aprile 2019 | Bologna

Giovedì 11 aprile si terrà a Bologna il convegno “Blockchain e Non Profit” organizzato da AIFR – Associazione Italiana di Fundraising.

L’evento ha l’obiettivo di presentare a Fundraiser e Organizzazioni non profit la tecnologia blockchain  e la sua applicazione nel mondo del terzo settore in Italia.